Sono in tutto 117 gli aspiranti consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle in Campania che domani saranno oggetto di votazione sulla piattaforma Rousseau. Nel dettaglio, a Napoli saranno 58 le persone che hanno deciso di partecipare alle regionarie 5 Stelle, 22 a Caserta, 17 a Salerno, 13 ad Avellino e 7 a Benevento. La lista del Movimento 5 Stelle sarà completata a seguito di una votazione su Rousseau che si svolgerà domani, giovedi’ 20 febbraio, dalle 10 alle 19. Si riproporranno tutti i 7 consiglieri regionali uscenti: Valeria Ciarambino, Luigi Cirillo, Tommaso Malerba, Maria Muscarà e Gennaro Saiello a Napoli; Michele Cammarano a Salerno; Vincenzo Viglione a Caserta.

Ogni iscritto potrà esprimere fino a un massimo di tre preferenze e votare per la propria provincia di residenza. Saranno individuati 50 nomi da inserire in lista, scelti in proporzione rispetto alla popolazione della provincia. Il territorio di Napoli esprimerà quasi la metà dei candidati. Tra i candidati in provincia di Napoli, 11 donne su 58 nomi, c’è anche un omonimo del ministro degli Esteri, Luigi Maria Di Maio, ha 42 anni ed è un insegnante di Castellammare di Stabia, ma non ha rapporti di parentela con l’ex capo politico 5 Stelle. Oltre che in Campania, si voterà anche in Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Veneto.