Finalmente è arrivato il momento di godere dell’estate, del sole e di quell’indispensabile bisogno di rilassarsi a casa. Da questo punto di vista, la bella stagione ha portato con sé anche l’esigenza di rivitalizzare il vostro terrazzo che, con il sole ed il caldo, si trasforma in una potenziale oasi per i vostri pomeriggi di relax, oppure per cene e aperitivi in compagnia dei propri amici o del proprio partner, magari a lume di candela. Certo, con un giardino questa operazione sarebbe decisamente più semplice. Ma non preoccupatevi: anche il terrazzo può essere trasformato in un giardino accogliente, o in un vero e proprio orto in miniatura.

Scegliere il giusto arredamento
La prima cosa che dovrete fare sarà arredare il terrazzo in modo tale da renderlo accogliente ed in grado di ospitare i vostri amici. Il nostro consiglio è innanzitutto di posizionare una sdraio e un tavolino circolare dotato di buco centrale per l’ombrellone: l’ideale per organizzare un mini-aperitivo in compagnia dei vostri amici. Su siti come Unopiù.it si può trovare una vasta scelta di arredamento da giardino che può essere utilizzata anche per il terrazzo. Elegante, sobrio e moderno, è l’ideale per valorizzare il proprio spazio esterno con dei mobili da esterno di qualità e dal design italiano.

Utilizzare le piante per rinfrescare l’ambiente

Trasformare un terrazzo in giardino è un’operazione che non può prescindere dalla presenza di piante e piantine assortite. Ad esempio, i rampicanti si rivelano ideali per occupare le ringhiere donando un bel colore verde e la possibilità di veder rispettata la vostra privacy. Per quanto riguarda l’interno, invece, potreste optare per le piante sempre-verdi (che non perdono le foglie) oppure per quelle molto profumate, ma che necessitano di cure maggiori. Infine, considerate anche l’opportunità di piantare del meraviglioso gelsomino.

Collocare dei vasi

I vasi non sono solo indispensabili per contenere piante e fiori, ma sono anche la scusa perfetta per aggiungere un tocco in più all’arredamento del proprio spazio esterno. Quando li acquistate, dunque, fate molto caso ai loro colori e alla qualità dei materiali per non comprare vasi poco funzionali allo stile del vostro spazio esterno. Infine, perché non convertire in vasi oggetti affascinanti come i panieri?

Illuminare creando atmosfera

Trattandosi di uno spazio piccolo, il terrazzo non è esattamente l’ideale per piantare ingombranti lampioni. Per questa ragione, noi consigliamo di installare delle sfere luminose sul pavimento o, in alternativa, di piazzare qualche punto luce nascosto fra le piante, magari sfruttando le strisce luminose a LED.

Creare un orto

La vostra idea di relax è coltivare un orticello? Nessun problema, potrete coltivarlo anche sul vostro terrazzo dato che potrete creare il vostro orto utilizzando semplici vasi da appendere alle ringhiere: ma cosa coltivare? Il nostro consiglio è di lanciarvi su essenze orticole come salvia, origano, basilico, menta, peperoncino e lattuga d’acqua.

 

A proposito dell'autore

redazione

Post correlati