Napoletano classe 1958, Antonio Parlati è il nuovo direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli. Laureato in Economia e Commercio e assunto in azienda nel 1984 come aiuto magazziniere, nel tempo ha saputo farsi apprezzare passando ai contratti acquisti e, successivamente, responsabile del Telegiornale insieme a Giuseppe Blasi.

E’ stato il vicedirettore di Francesco Pinto, che ha lasciato l’incarico il 31 luglio 2019 per limiti di età.  Estimatore della musica classica napoletana, è un grande amico e fan di Massimo Ranieri.

La nomina di Antonio Parlati appare come il giusto riconoscimento a un uomo del servizio pubblico che nel tempo ha lavorato con impegno e determinazione. “Sono felice – ha commentato il neo-direttore – ma festeggeremo più in là”.