Zaira è una bambina di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, nata con l’emimelia fibulare, una malattia rara che comporta un’anomalia nello sviluppo degli arti e che pregiudica la deambulazione, l’equilibrio e col passare del tempo provoca gravi problemi all’anca ed alla schiena.

Per poter intervenire chirurgicamente e restituirle una vita normale servono molti soldi. Per questo è stata istituita una raccolta fondi organizzata su “Go Fund Me” da Anna e Salvatore Avella, genitori della piccola. Per sostenere questo delicato quanto costoso intervento sono scese in campo anche le amministrazioni comunali di Cava de’ Tirreni e di Eboli, che hanno inviato i propri cittadini a fare delle donazioni.

Il versamento può essere fatto sul conto corrente postale con il seguente IBAN IT42U3608105138280098480126. E’ intestato a Salvatore Avella e la causa da scrivere è: Un sogno per Zaira.