“Se domani sera in acqua ci fossi io? Darei tutto quello che ho dentro dal primo all’ultimo minuto per uscire a testa alta dalla partita, indipendentemente dal risultato”.
Chi parla è Franco Porzio, presidente onorario della Carpisa Yamamay Acquachiara, alla vigilia di gara 2 dei quarti di finale dei playoff. I biancazzurri di Paolo De Crescenzo non hanno scelta: domani devono battere il Posillipo per pareggiare il conto e rimandare il verdetto a gara 3, in programma sempre alla Scandone domenica alle ore 15. Ma che possibilità ha, contro un Posillipo gasatissimo, un’Acquachiara che mercoledì scorso è stata sovrastata dagli avversari finendo con l’essere “doppiata” nel risultato (12-6)? Franco Porzio risponde così: “Sicuramente non partiamo con il ruolo di favoriti in questa gara, ma mi aspetto ugualmente una prova d’orgoglio dai miei giocatori, non fosse altro perché sarebbe davvero un peccato gettare a mare quanto di buono ha fatto la squadra nella regular season conquistando un terzo posto di cui comunque bisogna essere fieri”.
E dunque il presidente onorario dell’Acquachiara si aspetta “quella reazione che è mancata in gara 1 dopo la sconfitta in Euro Cup. Può darsi pure che sabato sera i miei non ce la facciano, ma devono uscire dall’acqua con la consapevolezza di aver dato tutto, di aver fatto il possibile per battere il Posillipo, per rinviare l’esito di questa sfida a gara 3”.
Se domani sera vincerà nuovamente il Posillipo, non sarà comunque l’ultima partita stagionale della Carpisa Yamamay. In caso di eliminazione dai quarti di finale, Perez e compagni dovranno giocare la semifinale per i piazzamenti dal 5° all’8° posto, nella quale quasi sicuramente affronteranno la Canottieri Napoli.
Gara 2 Acquachiara-Posillipo, in programma alle ore 20, sarà arbitrata dai liguri Rovida e Savarese e sarà trasmessa in diretta su Raisport 2. Non ci saranno, salvo sorprese all’ultimo momento, novità nella formazione biancazzurra, che sarà la seguente: Caprani, Perez, Rossi, Paskvalin, Marziali, Petkovic, Lanzoni, Ferrone, luongo, Valentino, Astarita, Gitto, Lamoglia.
I biglietti per gara 2 sono in vendita presso le rivendite cittadine Ticketonline e presso le segreterie delle piscine Acquachiara al Frullone e alla Mostra d’Oltremare. Il costo è di 5 Euro. Gli Under 14 potranno accedere gratuitamente in piscina ma per fare ciò dovranno ritirare i biglietti omaggio disponibili (fino ad esaurimento) sempre presso le segreterie delle piscine Acquachiara al Frullone e alla Mostra d’Oltremare.

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati