Proseguono oggi e domani gli appuntamenti di Sicut Sagittae il Festival Barocco prodotto dal Il Canto di Virgilio, in collaborazione con l’Associazione Cappella Neapolitana – Antonio Florio alla Domus Ars di via Santa Chiara 10.

Venerdì 9 alle 20.00 con il concerto Ninna Nanna: torna alla Domus Ars un ospite fisso del festival, legato alla nascita del gruppo capitanato da Pino De Vittorio. Protagonista di un concerto dedicato alle ninne del Seicento e affiancato da Laboratorio 600 con solisti d’eccezione come Franco Pavan e Flora Papadopulos. Il concerto è frutto di un certosino lavoro di ricerca musicale, antropologica e storico artistica, dove il dolore dei testi è universale. 

Sabato 10 alle 20.00 sempre alla chiesa di San Francesco delle Monache, il gruppo Port-de-Voix diretto da Angelo Trancone, la cui nascita è stata fortemente voluta e sostenuta da Florio, nell’esecuzione de i Mottetti per il Tesoro di San Gennaro di Francesco Provenzale, prima tappa di un progetto di esecuzione completa di questo monumento della musica sacra napoletana. A conclusione del Ciclo sarà realizzata la pubblicazione dell’edizione critica dei Mottetti di Provenzale, in collaborazione con il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, per poter diffondere in tutto il mondo un nuovo scrigno di meraviglie sonore del passato musicale campano.

Info: infoeventi@domusars.it tel. 0813425603. Per la partecipazione ai concerti: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.