Passerà da Pontecagnano Faiano il prolungamento dell’Alta Velocità da Salerno fino a Reggio Calabria. L’intervento, ritenuto dal governo “una priorità” ed inserito nel Piano per il Sud 2030 presentato dal ministro Provenzano, porterà la linea ferroviaria al centro dell’abitato del comune del salernitano e taglierà via Diaz all’incrocio con via Montefeltro per proseguire tra la zona turistica di via Diaz e l’abitato a monte di via Piave fino per proseguire verso Battipaglia.  “Lavoriamo per portare a quattro ore il tempo di percorrenza dei treni da Roma a Reggio Calabria, le stesse della tratta Roma-Torino, entrambe distanti 700 chilometri” ha detto il ministro.

Un piano invece da cambiare, secondo Sinistra Italiana, che solleva il caso e chiede un dibattito sulla opportunità di far passare l’alta velocità da Faiano ed in particolare attraversare un quartiere residenziale e aree agricole di pregio.