È stato presentato il cartellone teatrale 2019/20 del Teatro “Carlo Gesualdo”, di Avellino. La presentazione della stagione, che avrà il titolo di “Tradizione e Comicità”, aprirà con Vincenzo Salemme, sabato 26 e domenica 27 ottobre. Il programma completo dell’attesissima rassegna è stato presentato dal direttore del Teatro Pubblico Campano Alfredo Balsamo, affiancato da Antonio Caradonna, componente del Direttivo.

Presenti anche il Sindaco di Avellino Gianluca Festa e Espedito Giaccio dell’Associazione Mister Punch che, insieme all’amministrazione comunale e al TPC, ha curato la rassegna di Teatro Ragazzi “Primi Applausi” rivolta alle scuole di ogni ordine e grado.

“Il Teatro Gesualdo può e deve diventare riferimento per tutta la provincia”, ha precisato in un passaggio il primo cittadino. “Continuare a parlare di Teatro di Avellino è riduttivo. Come io mi sento, nel massimo rispetto di tutti i miei colleghi, anche Sindaco dell’Irpinia, oltre che del capoluogo, così il “Gesualdo” deve essere veicolato e percepito come il Teatro dell’Irpinia”.

Per Festa la cultura può diventare uno dei motori di sviluppo del territorio. “Il cartellone di quest’anno è la conferma che il nostro Teatro ha tutte le potenzialità per allargare gli orizzonti e iniziare a proporsi anche su scala regionale e nazionale. E’ una sfida che vedrà la nostra amministrazione impegnata in prima linea”.

Ricco e curatissimo il cartellone del buon umore che prevede anche le performance di Alessandro Siani con il suo Felicità Tour, di Lello Arena con “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta, di Carlo Buccirosso con la divertente commedia “La rottamazione di un uomo perbene” e di Massimo Lopez e Tullio Solenghi con la Jazz Company.

Completano il cartellone “Tradizione e Comicità” la Cantata dei Pastori di Peppe Barra, Biagio Izzo, Ale e Franz e la commedia “dimagrante” interpretata da quattro donne, Rossella Sbrescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo.

“Anche quest’anno – ha precisato il direttore del TPC Balsamo – ci presentiamo al nostro pubblico con un cartellone di grande qualità, con nomi noti e di richiamo. La rassegna Red è molto attesa e sono convinto che anche quest’anno ci sarà da divertirsi”.

Riflettori accesi nel corso della conferenza stampa anche sul progetto “Primi Applausi”, nato nel 1994 e ospitato dal 2001 dal Teatro di Avellino. La novità di quest’anno è il nuovo cartellone rivolto alle famiglie, “Domenica a teatro con mamma e papà”. Si tratta di quattro appuntamenti con spettacoli messi in scena da compagnie di teatro di ragazzi che vanno a completare un programma ricco di eventi e appuntamenti da non perdere.

“Il Teatro di Avellino – ha sottolineato Giaccio – diventa contenitore di una proposta culturale mirata per le nuove generazioni e, come Mister Punch, non potevano non sposare un progetto che è diventato un riferimento per tutte le scuole del territorio”. Sabato 23 e Domenica 24 Novembre.

Programma

Tradizione e comicità

CARLO BUCCIROSSO
LA ROTTAMAZIONE
DI UN ITALIANO PERBENE
scritto e diretto da Carlo Buccirosso

Mercoledì 11 e giovedì 12 Dicembre                                                    ALESSANDRO SIANI
FELICITà TOUr
scritto e diretto da Alessandro Siani

Sabato 4 e Domenica 5 Gennaio                                             PEPPE BARRA                                                               LA CANTATA DEI PASTORI
di Peppe Barra regia Peppe Barra

Sabato 11 e Domenica 12 Gennaio                    LELLO ARENA
MISERIA E NOBILTà
di Eduardo Scarpetta
adattamento di Lello Arena e Luciano Melchionna

Sabato 18 e Domenica 19 Gennaio              MASSIMO LOPEZ
TULLIO SOLENGHI
MASSIMO LOPEZ & TULLIO SOLENGHI SHOW
con la JAZZ COMPANY
scritto da Massimo Lopez e Tullio Solenghi diretto dal M° Gabriele Comeglio

Sabato 28 Febbraio e Domenica 1 Marzo ROSSELLA BRESCIA TOSCA D’AQUINO ROBERTA LANFRANCHI SAMUELA SARDO
BELLE RIPIENE
Una gustosa commedia dimagrante
di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo regia Massimo Romeo Piparo

Sabato 14 e Domenica 15 Marzo                      BIAGIO IZZO
TARTASSATI DALLE TASSE
scritto e diretto da Eduardo Tartaglia Sabato 4 e

Domenica 5 Aprile                                                      ALE E FRANZ
NEL NOSTRO PICCOLO
di Francesco Villa, Alessandro Besentini, Alberto Ferrari, Antonio De Santis
regia Alberto Ferrari

Teatro civile

martedì 19 novembre
EZIO MAURO BERLINO, CRONACHE DEL MURO
Le vicende che hanno segnato la storia

sabato 15 febbraio
VITTORIO SGARBI RAFFAELLO
Celebrazione del cinquecentenario della morte del grande artista

lunedì 20 aprile
MARCO PAOLINI FILO FILÒ

Teatro danza

mercoledì 13 novembre
Compagnia Korper
VIVIANESQUE balletto in un solo atto

venerdì 20 marzo
Compagnia Balletto del Sud
SERATA STRAVINSKIJ balletto in due atti L’Uccello di Fuoco / La Sagra della Primavera

Eventi speciali

sabato 16 novembre
FRANCESCO RENGA

sabato 22 e domenica 23 febbraio
MASSIMO RANIERI
MALIA NOTTI SPLENDENTI
NAPOLI 1950-1960
CONCERTO

Per info e prenotazioni:

biglietteria del Teatro Comunale Carlo Gesualdo, Piazza Castello – Avellino

martedi e mercoledì dalle 10 alle 13, giovedì, venerdì e sabato 10.00- 13.00/17.00-20.00

Domeniche e nei giorni festivi di spettacolo apertura due ore prima dell’inizio spettacolo

t/ 0825.771620 / m/ 389.2932553

e-mail: biglietteria@teatrocarlogesualdo.it

sito internet: www.teatrocarlogesualdo.it – info@teatrocarlogesualdo.it

www.teatropubblicocampano.com – info@teatropubblicocampano.com