Per fare buon teatro bisogna rendere la vita difficile all’attore” diceva il grande Eduardo De Filippo e quest’ anno la difficoltà per gli attori e per il mondo è nota, ahimè, a tutto il mondo. Ma la passione e la volontà, si sa, possono talvolta rendere possibile ciò che pare impossibile. Così la terza edizione della Rassegna Nazionale di Teatro – Danza e Arti Performative del Fazio Open Theater, guidata dall’attore e regista Antonio Iavazzo, patrocinata dal Comune di Capua, promossa dall’ Associazione “Il Colibrì” (Centro Sperimentale Teatro – Arte – Cultura) di Sant’Arpino (CE), in collaborazione con le Associazioni “Capuanova” e “Aliante” di Capua (CE) – Il Centro di Alta Formazione e Pedagogia teatrale “Il Pendolo” (Caserta – Capua) – “Mestieri del Palco – Progetto Zeta” di Napoli, con l’Associazione “Arabesque” di Capua, con il Progetto “Love Matese”, tira su il sipario e riapre, con tutte le precauzioni e gli strumenti atti a garantire la sicurezza degli spettatori e degli attori.

Presso Palazzo Fazio a Capua, si è svolta la conferenza stampa alla presenza delle compagnie in cartellone e della stampa locale. La presentazione degli spettacoli, che spaziano da tematiche come l’alimentazione, l’amore, le storie intrigate di personaggi storici, l’incomunicabilità e l’assurdo del reale, la psicoanalisi, è stata accompagnata da diverse testimonianze degli attori, registi e danzatori presenti in sala sulle modalità di approcci all’arte secondo le disposizioni sanitarie anti-Covid 19.

Anche per la prossima stagione, oltre alla sezione di prosa abbiamo inserito anche la sezione di TeatroDanza, curata da Annamaria Di Maio, e che così tanto successo ha riscosso in passato. Nonostante le mille difficoltà legate all’epidemia da Covid19, riteniamo di avere allestito un programma di grande rilievo artistico e con compagnie che hanno abbracciato la causa della poesia e della bellezza.

L’incontro si è concluso con un augurio collettivo di poter continuare a lavorare con serenità all’opera congiunta di diffusione del messaggio artistico e sublime delle arti performative.

Tutti gli spettacoli e gli eventi si terranno nella Sala Teatro di Palazzo Fazio, via Seminario 10 a Capua.

Qui di seguito il programma completo che si trova anche sul sito www.faziopentheater.it

Novembre 2020

Domenica 8 Novembre – ore 19.30

Sez. Teatro

Associazione “Il Principe dei Sogni” di Napoli

Giovanna, the Neapolitan Queen.

Serial killer woman crazy horse

Testo e Regia di Giuseppe De Chiara

Interpreti: Giuseppe De Chiara – Gabriella Striani – Pina Ranauro

Amelia Canoro – Pino Aprile – Lello Pipolo

Domenica 22 Novembre – ore 19.30

Sez. Teatrodanza

“Kollettivo Kairos” di Portici (NA)

What The Healt!

Coreografia e Regia di Kollettivo Kairos

Interpreti: Marcello Francolini – Vittoria Guarracino

Silvia Autorino – Mariangela Milano

Dicembre 2020

Domenica 20 Dicembre – ore 19.30

Sez. Teatro

Associazione “Il Colibrì” di Sant’Arpino (CE)

Ionesco (o del delirio)

Regia di Antonio Iavazzo

Interpreti: Angelo Rotunno – Claudia Orsino – Vincenzo Di Marco

Gianni Arciprete – Licia Iovine

Gennaio 2021

Domenica 17 Gennaio – ore 19.30

Sez. Teatro

“Il Luogo in Buio” di Castellammare di Stabia (NA) –“Janaceck Academy of Music and Performing Arts” di Brno

(Repubblica Ceca)

Dell’impossibilità di dire che Rosencrantz e Guildestern sono morti

Testo e Regia di Cristian Izzo

Interprete: Cristian Izzo

Foto di Simon Cavalier

Febbraio 2021

Domenica 14 Febbraio – ore 19.30

Sez. Teatro

“Extralab” Accademia di Belle Arti di Napoli – “Best Live” di Napoli

Sala d’Attesa

Regia di Pino L’Abbate

Autori e Interpreti: Ivan Fedele – Cristiano Di Maio

Musiche: Gianpaolo Ferrigno – Antonio Ottaviano

Voce off: Ilaria Scarano

Marzo 2021

Domenica 14 Marzo – ore 19.30

Sez. Teatro

Associazione “Il Colibrì” di Sant’Arpino (CE)

Sconosciuti

(io che qui sto morendo e tu che mangi il gelato)

Regia di Luigi De Sanctis

Supervisione artistica

Antonio Iavazzo

Interpreti: Luigi De Sanctis – Alessia Tescione – Gianni Arciprete

Claudia Orsino – Daniela Vallo – Angelo Rotunno

Domenica 21 Marzo – ore 19.30

Sez. Teatrodanza

“Arb Dance Company” di Capua (CE)

Sweet Swann Sway

Coreografie di Nyko Piscopo

Interpreti: Elisabetta Violante – Leopoldo Guadagno – Sibilla Celesia

Roberta Zavino – Monica Cristiano

Aprile 2021

Domenica 25 Aprile – ore 19.30

Sez. Teatro

Coop “Ei Kan Pan” – Associazione Teatrale “Aisthesis” di Napoli

El Romancero de Lazarillo

Regia di Luca Gatta

Drammaturgia di Stefania Bruno

Interprete: Luca Gatta

Maggio 2021

Domenica 9 Maggio – ore 19.30

Sez. Teatro

“Resistenza Teatro” di Napoli

Trullo

Drammaturgia e Messa in Scena di Diego Sommaripa

Interpreti: Diego Sommaripa – Laura Pagliara

Sez. Teatrodanza

Domenica 23 Maggio – ore 19.30

Compagnia “Excursus/PinDoc” di Roma

Elegia

Coreografie e regia di Ricky Bonavita

Interpreti: Valerio De Vita – Emiliano Perazzini – Ricky Bonavita

Musiche originali: Francesco Ziello

Compagnia “Akerusia Danza” di Napoli

Funamboli / high wire walks

Ideazione artistica e regia di Elena D’Aguanno

Collaborazioni coreografiche

Ina Colizza – Sabrina D’Aguanno – Ciro Venosa

Interpreti: danzatori compagnia Akerusia Danza

Musiche originali: Francesco Ziello

Giugno 2021

Sez. Teatro

Domenica 6 Giugno – ore 19.30

“Vulie Teatro” di Casagiove (CE)

SEMI, peccato non esiste l’amore Platonico

Drammaturgia di Vulie Teatro

Interpreti: Michele Brasilio – Marina Cioppa