Questa mattina l’allarme scattato nel caveau della filiale della Bper Banca di via Fasano a Pozzuoli, ha messo in fuga i malviventi che stamattina hanno provato ad introdursi nella filiale per mettere a segno un colpo. I rapinatori hanno manomesso l’impianto di videosorveglianza esterno per evitare di essere ripresi ed agire così indisturbati.

Ma il sistema anti intrusione, scattato appena entrati nel caveau, ha messo in fuga la banda, composta da quattro persone, che hanno abbandonato sul posto anche del materiale da scasso.

In pochi istanti sono arrivati gli agenti del commissariato di polizia di Stato di Pozzuoli che hanno avvito le indagini e prelevato le immagini registrate dalle telecamere presenti in zona. Non si esclude i malviventi siano gli stessi che hanno messo a segno altri colpi nell’area flegrea, l’ultimo dei quali al negozio di abbigliamento del centro storico, entrando attraverso una chiesa sconsacrata.