NAPOLI-“La follia pura, lucida, che prende il volo sulle ali di un desiderio sfrenato di felicità”, questo è Playhard in scena domani, 22 settembre e mercoledì 23 alla Galleria Toledo di Napoli (Via Concezione a Montecalvario). Lo spettacolo, proposta dalla Compagnia Teatro in corso di Trento, con i testi di Vj Elena R.Marino, è racchiuso nell’ambito de “Stazioni d’emergenza atto VII” rassegna nazionale aperta alle formazioni teatrali di ultima generazione in corso dal 16 di questo mese e fino al 1 di ottobre vedrà come protagonista una donna, Playhard, questo il suo soprannome. Alle 20.30 nel suo spazio scenico, inteso come spazio di vita e di quotidianeità la performer Silvia Furlan sarà la protagonista intenta a seguire il suo desiderio sfrenato di felicità: “Se la società, il lavoro, la vita personale chiudono i battenti, deludono, erodono, usurano, allora giocare forte rimane l’ultima soluzione. Per una volta Superman del destino”. La felicità personale che si oppone al senso di vittoria imposta da una Nazione: un risarcimento esistenziale che d’un colpo, con un colpo di dadi, annienti decenni di scempio della dignità, della verità, della giustizia sociale, morale e penale.

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati