Un piccolo barbagianni è stato tratto in salvo sui binari della Cumana. Nella stazione della Cumana a Montesanto a pochi centimetri dalle rotaie il piccolo uccello è rimasto intrappolato in un foro pericolosamente vicino ai treni che arrivano e partono.

  Repentina  la segnalazione della capostazione, Simona Di Cosimo, che, appena si è accorta della situazione, ha subito sospeso il traffico dei treni sul terzo binario. Sul posto è intervenuto il recuperatore Ciro Cozzolino che, in breve tempo, con perizia, è riuscito a salvare il piccolo volatile spaventato. L’animale sembra essere in buone condizioni, anche se sotto shock, ed è stato così portato all’ospedale veterinario per ulteriori controlli.