Ingorghi stradali nel quartiere Vicaria. La normale circolazione degli automobilisti è resa ardua dalla chiusura di una strada fondamentale: via Piazzola che mette in comunicazione via Ferdinando Manlio, via Cannola e il corso Malta, in direzione tangenziale, con il quartiere di San Carlo all’Arena e la stazione di Napoli Centrale. La situazione costringe, per coloro che partono da Via Manlio, o per chi proviene da via Cannola, di raggiungere piazza Carlo III con un percorso “alternativo” che dura ben 20 minuti in più, in condizioni di traffico normale, rispetto al percorso usuale. 
La zona è sede di vari istituti scolastici. Nelle ore di punta, a causa dell’uscita di studenti e docenti, il traffico si intensifica, mettendo in difficoltà anche i residenti della zona. Le giustificazioni per l’interdizione
della strada, da parte della municipalità, sono state espresse con un foglio bianco fissato sulla recinzione del cantiere: “Strada chiusa per lavori di somma urgenza per conto di Enel”.