Per la visita di Papa Francesco a Napoli, prevista per il 21 giugno, il Comune di Napoli ha varato  un piano traffico con molte restrizioni che riguarderà la zona di Posillipo. Il pontefice parteciperà, venerdì 21, alla seconda giornata del convegno sul tema ‘La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto Mediterraneo’, nella sede della Pontificia Facoltà Teologica in via Petrarca. Il Comune ha quindi disposto il divieto di sosta, già dalle 20:00 di giovedì 20 giugno, in via Tito Lucrezio Caro (nei pressi del Parco Virgiliano), in viale Virgilio, in via Manzoni (dall’incrocio con viale Virgilio fino all’incrocio con via Petrarca) e in via Petrarca (dall’incrocio con via Manzoni fino al civico 125).

Divieto di transito veicolare dalle 6:30 e fino a cessate esigenze nella giornata di venerdì 21 anche in viale Virgilio, via Manzoni (tratto viale Virgilio-via Petrarca), via Petrarca (tratto via Manzoni-civico 125). Faranno eccezione al divieto i veicoli dei residenti diretti o uscenti dai passi carrai sui tratti interessati dal divieto, che potranno transitare fino alle 8:30 e non più tardi di 30 minuti prima dei transiti del corteo papale.

 Anche via Tito Lucrezio Caro, sarà soggetta al divieto di transito dalle 6:30 fino a cessate esigenze (fanno eccezione i residenti, che possono circolare fino alle 8:30 e comunque non più tardi di 30 minuti prima del transito del Papa). Divieto di transito dalle 6:30 anche su via Petrarca (angolo via Orazio, eccetto residenti), via Petrarca angolo via Nevio, via Boccaccio angolo via Santo Strato, via Pascoli altezza rotatoria. Sospesa la fermata Anm di fronte al civico 119 di via Petrarca.