Il cantautore Peppe Voltarelli presenta il libro con cd dedicato a Otello Profazio

Il cantautore Peppe Voltarelli presenta il libro con cd Voltarelli canta Profazio, edito da Squilibri sabato 21 maggio, alle 18, a Napoli alla libreria Ubik (via Benedetto Croce, 28); con l’autore, l’antropologo Domenico Scafoglio e il direttore del Centro studi etnografia digitale Alex Giordano.

Fondatore e leader del Parto delle nuvole pesanti, attore per il teatro e il cinema, musicista e compositore con un largo sèguito anche fuori dai confini nazionali, il cantautore cosentino è al suo quarto disco da solista e al suo quarto libro come scrittore.

volume

La vocazione “crossover” di Voltarelli si rinnova in questo nuovo progetto con un suo racconto, le opere d’arte di Anna e Rosaria Corcione, scritti diDomenico Ferraro, Laura Lombardi e Carlo Muratori e, nel cd, una scintillante rivisitazione dei brani più rappresentativi dell’antesignano del folk revival in Italia, Otello Profazio.

Sull’esile tappeto musicale di quei racconti si è così innestata una ricca fioritura di suoni, ritmi e melodie per animare una straordinaria macchina musicale, esaltata dalla voce potente di Voltarelli, per cantare ancora, sul filo di un’amara ironia, le ferite sanguinolente della storia, il flagello della mafia, il dramma dell’emigrazione, la desolazione di periferie abbandonate.

L’album inaugura la nuova collana Crinali, dedicata a opere in cui la poesia si converte in musica e la musica si prolunga nella scrittura per raccontare vicende emblematiche della storia culturale nazionale, o anche per offrire uno sguardo nuovo e inusuale sull’orizzonte della nostra quotidianità.