Parte Miss Blumare 2015…sulla MSC Fantasia!

Un esercito di aspiranti reginette di autentica bellezza si appresta a sfilare, avviandosi a percorrere il lungo e difficile percorso che porterà soltanto una di loro a conquistare l’ambita fascia di Miss Blumare. Un titolo che nelle precedenti sette edizioni è andato man mano conquistando crescente fiducia tra tutte le ragazze motivate ad intraprendere la strada delle passerelle e dello spettacolo, destinazioni ideali e privilegiate per colei che si aggiudicherà – soprattutto grazie a bellezza, portamento, charme, magnetismo, savoir faire, fotogenia e telegenia, ma non solo – la mitica corona, attualmente portata con eleganza e stile dalla bellissima Nancy Paduano.

Miss Blumare

Vincitrice nel 2014 su oltre 1800 aspiranti, circa 200 nella sola Campania, l’ambasciatrice di assoluta beltà, originaria di Torre Annunziata, dovrà inevitabilmente cederla alla fine del suo mandato, ovvero nel momento in cui la nuova Miss Blumare, regina del 2015, verrà consacrata, trionfando su tutte le altre selezionate nel corso delle varie tappe. “Sara duro consegnarla. Mi ci sono affezionata, tanto che non riesco a immaginarmi senza. Al solo pensiero già mi dispiace, ma so che è giusto così.. – confessa a Napoliflash24 con gli occhi lucidi e la voce leggermente tremante..
Rigore, trasparenza, visibilità assicurata a tutte: queste le carte vincenti che Pasquale Capasso, patron del concorso di bellezza per le regioni Campania e Puglia, esibisce con orgoglio, rassicurando i familiari più titubanti e i fidanzati gelosi delle aspiranti miss della moralità ineccepibile che connota da sempre il concorso.
La prima selezione si svolgerà domenica prossima a Sirignano, in terra storica di genuine bellezze irpine, dove verrà assegnata una fascia Miss Napoliflash24, media partner del concorso di bellezza.

Miss Blumare
Intanto, si è svolta, a bordo della sontuosa Fantasia della flotta crocieristica MSC, la presentazione dell’edizione 2015, alla presenza di un folto pubblico.
Partecipante di rilievo, il vice presidente del Consiglio comunale di Napoli Fulvio Frezza, che ha portato il saluto istituzionale, ricordando il convinto supporto del Comune di Napoli alla manifestazione, che ha ormai raggiunto livelli alti di notorietà e affidabilità tali da permetterle di distinguersi e di farla preferire a tante altre.

Interviste di Teresa Lucianelli, foto e video di Raffaele Cofano