Il prossimo 21 giugno Papa Francesco sarà a Napoli. L’annuncio è venuto, nel corso di un incontro con la stampa, dal cardinale Crescenzio Sepe, e dal gesuita padre Pino Di Luccio, che è vice preside della sezione San Luigi della facoltà teologica dove il Papa si recherà.

Bergoglio è già stato a nel capoluogo campano il 21 marzo 2015, quando visitò Scampia e il Duomo, parlando ai fedeli in piazza del Plebiscito e sul Lungomare.

Papa Francesco sarà presente alla seconda giornata degli incontri promossi dalla Pontificia facoltà teologica dell’Italia meridionale – sezione San Luigi – di Napoli sul tema ‘La teologia dopo ‘Veritatis Gaudium’ nel contesto del Mediterraneo, che avranno luogo il 21 e 21 giugno.

L’elicottero del santo padre atterrerà a Napoli alle 9, il pontefice raggiungerà poi in auto la Pontificia Facoltà in via Petrarca 115 dove avrà luogo la seduta pubblica dell’incontro sul piazzale davanti alla Facoltà, a cui faranno seguito i vari  interventi e la relazione conclusiva. Dopo il pranzo ed il saluto ai docenti e alla comunità gesuita, il Papa lascerà la Facoltà teologica. Alle 15 è previsto il decollo in elicottero da Napoli, che lo riporterà in Vaticano.