San Giorgio a Cremano (NA)-All’interno delle mura di Villa Bruno prima alle 18.00, poi alle 20.45 di domenica 12 aprile l’associazione culturale Karma Arte Cultura Teatro presenta “Palepolis”. La pièce, lo spettacolo, si pone come obiettivo il riprsitino, la ripresa in toto delle vecchie tradizioni e leggende che tanto animano il cuore di Partenope. Storie che tanto rincorreva Matilde Serao in “Amor di Partenope”. Storie che appartengono a Napoli in senso e modo biunivoco, caratterizzando la vita quotidiana di un popolo, fino ai nostri giorni. Un vero e proprio itinerario: dal caffè al Monaciello dalla Bella Mbriana ai Femminelli, passando per le poesie esilaranti di Ferdinando Russo, ‘o schiattamuorto …e tanto altro ancora. Una location d’eccezione quella di San Giorgio. Una città legata ad un grande dell’arte napoletana: Massimo troisi. E’ qui, infatti, che vi si trova custodita la “biciletta” del Positno, sua ultima e famosa pellicola. Gli attori coinvolgeranno il pubblico in prima persona e il pubblico stesso inficerà sullo spettacolo in base alle cose che dirà stravolgendo il copione di alcuni personaggi. L’interazione sarà il primo motore di un esilarante spettacolo, ricco anche di momenti suggestivi.

Di seguito il link dove è possibile visionare il trailer dello spettacolo:

http://https://youtu.be/ivFyMoogF_g