I parenti di alcuni pazienti ricoverati presso l’ospedale anti – Covid di Boscotrecase ci hanno chiesto aiuto nel diffondere questo appello.

Coronavirus, l’appello della moglie di uno dei pazienti ricoverati presso l’ospedale anti – Covid di Boscotrecase: “E’ questione di ore!”

Presso l’ospedale anti – Covid di Boscotrecase (in provincia di Napoli) sono ricoverati pazienti che lottano tra la vita e la morte che attualmente non sono trattati farmacologicamente in quanto non è ancora arrivato presso il presidio nessuno dei farmaci sperimentali.
Urge che il nosocomio Sant’Anna e Santissima Maria della Neve sia attrezzato con tutto quanto è necessario per contrastare l’avanzamento della malattia. “E’questione di ore! Sono in ansia – dichiara C. M. -, moglie di uno dei pazienti ivi ricoverati – perché non posso sentirlo, visto che è intubato e sedato. Mi hanno riferito di un leggero miglioramento, ma la malattia purtroppo avanza. Il virus deve essere fermato! Chiedo al Presidente della Regione e a tutte le autorità di intercedere affinché il farmaco anti – artrite utilizzato al Pascale arrivi quanto prima presso l’ospedale di Boscotrecase!“.