San Gennaro, Faccia Gialla ha fatto il “miracolo“! Possiamo respirare, niente guerre, terremoti o epidemie… questo è il sentimento non solo tra i napoletani a Napoli, ma anche in tutto il resto del mondo, che hanno trattenuto il respiro fino a questa mattina. Napoliflash24 è a New York per documentare come il prodigio di San Gennaro è vissuto dalla comunità italiana d’oltreoceano. L’annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe è arrivato alle 10,05 ora italiana ed è stato salutato da un lungo applauso di coloro che, sin dalle prime ore del mattino, attendevano l’evento al Duomo di Napoli. Qui a New York, invece i fedeli sono stati svegliati dalla bella notizia.

La storia del sangue di San Gennaro è, comunque, molto controversa. Dal 1902 si ha la certezza che nelle ampolle vi sia contenuto del sangue, dato che un esame condotto dai professori Sperindeo e Januario ha accertato la presenza di ossiemoglobina, una delle componenti ematiche. La leggenda narra che San Gennaro, vescovo di Benevento, fu martirizzato nel 305. Si dice che la sua “perpetua” ne raccolse il sangue in due ampolle per consegnarle poi al vescovo di Napoli. La reliquia è tenuta in una cassaforte nel Duomo di Napoli. Il racconto della donna compare pubblicato per la prima volta solo nel 1579, nel volume scritto da Paolo Regio, canonico napoletano, su “Le vite de’ sette Santi Protettori di Napoli“. Gli Atti Bolognesi indicano il 305 come l’anno del martirio. Documenti liturgici molto antichi, come il calendario cartaginese ed il Martirologio Geronimiano del V secolo indicano come data del martirio di Gennaro e dei suoi compagni il 19 settembre.

Il fenomeno avviene tre volte l’anno  – il sabato precedente la prima domenica di maggio e negli otto giorni successivi; il 19 settembre e per tutta l’ottava delle celebrazioni in onore del patrono, e il 16 dicembre – durante una solenne cerimonia religiosa guidata dall’arcivescovo. Miracolo o prodigio, religione o superstizione? La giuria ancora non è rientrata per il verdetto…nel frattempo noi incrociamo le dita e speriamo, preghiamo che San Gennaro faccia il “miracolo”.
Potete seguire la funzione religiosa e la processione a Little Italy, New York, in diretta streaming sulla nostra pagina di Facebook intorno mezzanotte.

Potrete seguire in diretta la solenne funzione nella Chiesa e la Processione del Santo tra le strade  di Little Italy, sulla pagina Facebook di Napoliflash24 dalle ore 23.45 circa ora italiana

simona caruso

Operazione San Gennaro, live da Little Italy

Publié par Napoliflash24 sur lundi 18 septembre 2017