La prima edizione dell’iniziativa si svolgerà domani, domenica 12 e sabato 25 maggio in piazza Municipio. Dalle 10 alle 19 verrà allestito il villaggio “Sport e Salute”, dove gli utenti potranno, gratuitamente, effettuare visite mediche, misurazioni della glicemia ed elettrocardiogramma. Medici e nutrizionisti daranno consigli su alimentazione, “porzione adeguata” e sull’importanza della Dieta Mediterranea e i relativi effetti benefici sul controllo del peso. Durante la due giorni, ad affiancare i camici bianchi, ci saranno specialisti in Scienze Motorie esperti del movimento, per consigliare i pazienti sull’attività motoria da svolgere ed effettuare test di resistenza aerobica e forza muscolare.


“Si tratta di una importante iniziativa che mette al centro sport, salute e prevenzione – spiega Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli -. Sarà permesso a tutti di fare visite mediche gratuite e passeggiare per le strade della città per lanciare un forte messaggio di contrasto all’obesità”. Prevista anche una passeggiata lungo le strade del centro per cittadini di ogni età. Tutte le prestazioni e le attività saranno gratuite.
Tra i promotori di questa “rivoluzione del movimento” il dottor Bernardino Rea, pediatra e componente della commissione Cug dell’Ordine dei Medici di Napoli. “Una soluzione efficace nella lotta all’obesità è la prevenzione. Combinare diversi interventi in una strategia di prevenzione che copra diverse fasce d’età e gruppi a rischio può fornire una soluzione efficace a costi sostenibili”.