O SSAJE COMME FA ‘O CORE
Napoli col suo fascino e la sua arte, che ritroviamo in ogni sua espressione, nella sua musica e nelle sue canzoni. Quelle che raccontano di amori contrastati, di passioni, un connubio perfetto.
Quale forma più antica se non la serenata per dipingere la Napoli dell’ ”ammore”. Saranno attori professionisti a condurvi in questo percorso che si snoderà tra le più belle melodie della canzone classica napoletana e pièce teatrali, trasportando gli inconsapevoli ospiti lontano dalla attuale frenesia cittadina, in un luogo dove le note e le parole si fonderanno nei suoni e nelle voci della storia, della cultura e della tradizione.
In occasione della quarta edizione del festival del bacio, manifestazione promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, in collaborazione con la II Municipalità e l’Accademia di Belle Arti di Napoli, sabato 28 marzo 2015 l’Associazione Culturale Nartea, in collaborazione con Databenc Art, alzerà il sipario con ‘O ssaje comme fa ‘o core, sul palcoscenico del meraviglioso Complesso di San Domenico Maggiore.
Il titolo dell’evento s’ispira alla famosa poesia scritta da Massimo Troisi e poi musicata da Pino Daniele; descrive alla perfezione quanto il cuore sia sempre “un passo avanti” rispetto alla ragione quando si parla di amore.

serenata

Un inedito itinerario musicale teatralizzato, dove gli ospiti potranno immergersi nella storia, tra musica e performance teatrali e, che darà l’opportunità di conoscere nonché ammirare le splendide opere racchiuse nella Mostra “Il Bello o il Vero”.
In scena gli attori professionisti SERENA PISA, MARIANITA CARFORA e ROBERTO ALBIN, accompagnati dal Maestro MARCO D’ACUNZO (chitarra e arrangiamenti) e il Maestro IGNAZIO SCASSILLO (fisarmonica).

Appuntamento sabato 28 marzo a partire dalle ore 19.00
E’ previsto un contributo organizzativo
Per info e prenotazioni (la prenotazione è obbligatoria)
339.7020849 e 334.6227785
Associazione Culturale Nartea

800px-La_Belle_Dam_Sans_Merci

You know the ways of the heart

Naples with its charm and his art, which we find in all its forms, in its music and in its songs. Those that tell of thwarted love and passion, a perfect combination.

What form if not the oldest: the serenade, to paint the “ammore” of Naples. There will be professional actors to take you on this journey that will unfold the most beautiful melodies of classic Neapolitan songs and theatre plays, carrying the unwitting guests away from the current frenetic city, in a place where the notes and the words will merge sounds and voices, history, culture and tradition.

At the fourth edition of the festival of the kiss, an event promoted by the Culture and Tourism of the City of Naples, in collaboration with the Second Municipality and the Academy of Fine Arts in Naples, Saturday, March 28, 2015 the Cultural Association Nartea in partnership with Databenc Art, will raise the curtain with ‘O ssaje comme fa’ o core, on the stage of the wonderful complex of San Domenico Maggiore.

The title of the event is inspired by the famous poem written by Massimo Troisi and the music by Pino Daniele; perfectly describes that the heart is always “a step forward” compared to reason when it comes to love.

422604_380574195294900_26881091_n

An unprecedented musical dramatized itinerary, where guests can immerse themselves in the history, music and theatre performances, and that will give the opportunity to know and admire the beautiful works enclosed in the Show “The Beautiful and the True.”

Staging professional actors SERENA PISA, MARIANITA CARFORA and ROBERTO ALBIN, accompanied by Maestro Marco D’ACUNZO (guitar and arrangements) and Master IGNATIUS Scassillo (accordion).

Appointment Saturday, March 28 starting at 19:00

There is an organizational contribution

For info and reservations (reservations are required)

339.7020849 and 334.6227785

Cultural Association Nartea