Una nuova area verde è stata creata all’interno del parco dei Camaldoli,  posto sulla collina più alta di Napoli. Infatti all’interno del Parco Urbano dei Camaldoli (istituito nel 1980), parte integrante della collina dei Camaldoli, completato nel 1996, anno in cui è stato aperto al pubblico, è  stata creata  un’area che copre circa 18.000 mq, che era stata abbandonata da anni, ed è stata ridisegnata, ristrutturata ed attrezzata per i grandi e per i più piccoli.

Nella vasta distesa verde sono infatti state creati campi bocce, una pista di pattinaggio, un percorso salute e tane altre installazioni. I più piccini potranno trovare diverse aree giochi con scivoli, altalene, compresa un’altalena per bambini con disabilità. È stato creato anche un parcheggio e  sarà fornita di personale. 

Il completamento del progetto, che ha voluto ridare quest’area ai cittadini, e che è stato inaugurato alla presenza tra gli altri del sindaco Luigi de Magistris, ha il suo ingresso in Via Orsolona ai Guantai. Inoltre per accrescere il verde, numerose nuove piante ed alberi sono stati piantati. L’intera area infine, è stata dotata di recinzione.

“È un risultato enorme, a dimostrazione che puntiamo sul verde anche in momenti difficili, sia per i mutamenti climatici sia per la pochezza delle risorse economiche. Questo Parco da oggi è aperto grazie ad un grande lavoro di squadra, li ringrazio tutti perché è un risultato importante che adesso deve essere difeso non solo da noi ma da tutta la comunità e da tutta la città“. Ha commentato con soddisfazione Luigi de Magistris 

Di seguito gli orari di apertura:

dall’1 marzo al 31 marzo ore 7:00-18:00;

dall’1 aprile al 30 giugno ore 7:00-19:30;

dall’1 luglio al 31 agosto ore 7:00-20:30;

dall’1 settembre al 30 settembre ore 7:00-19:00;

dall’1 ottobre al 31 ottobre ore 7:00-18:00;

dall’1 novembre al 28 febbraio ore 7:00-16:30