I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno dato esecuzione all’Ordinanza di Collocamento in Comunità emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli a carico di un 18enne di Nusco, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio anche a giovanissimi– di hashish e marijuana.

Nella serata di ieri il giovane, dopo le formalità di rito, è stato associato in idonea struttura, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.