Il Premio di magistratura Aniello Ambrosio intitolato alla memoria del Consigliere di Corte di Cassazione nativo di San Giuseppe Vesuviano e coordinato dal Comitato Promotore rappresentato da Lilia Giugliano Ambrosio giunto alla sesta edizione, si svolgerà quest’anno a Napoli nella biblioteca De Marsico a Castelcapuano, il 1 luglio alle ore 11.00: presente il Comitato d’onore che ha selezionato come vincitori Alessandro De Santis e Rosa Anna Capozzi – i due primi classificati del Concorso nazionale di Magistratura appartenenti al distretto della Corte d’appello di Napoli – con il Procuratore generale Luigi Riello, il presidente del Tribunale di Napoli Ettore Ferrara, il presidente del tribunale di Napoli Nord Elisabetta Garzo, il già presidente della Corte d’appello di Napoli Raffaele Numeroso, il presidente del tribunale di Benevento Michele Cristino, affiancati dalla Segreteria Organizzativa costituita dai magistrati Alfonso Annunziata, Honorè Dessi e Andrea Fusco.

Nel corso della manifestazione verrà anche attribuito un Premio alla carriera al già presidente della Corte d’appello di Napoli Antonio Buonajuto, al già Procuratore capo della repubblica Giovandomenico Lepore e all’ex presidente del tribunale di sorveglianza Carminantonio Esposito.

Segue cocktail.