In un’operazione congiunta condotta dalla Squadra Mobile di Caserta e di Giugliano, questa mattina sono stati sequestrati 25 chilogrammi di marijuana. Lo stupefacente era nascosto all’interno di una botola sotterranea e conservato in buste sigillate, pronta per essere tagliata.

La scoperta è avvenuta a Giugliano, comune di 23mila abitanti in provincia di Napoli, dove un uomo di 35 anni è stato arrestato. Il malvivente è stato tenuto sotto osservazione per diverso tempo dalle forze dell’ordine che, dopo aver notato alcuni movimenti sospetti fuori alla sua abitazione, hanno deciso di intervenire.

Il casolare, in cui è avvenuto il sequestro, è situato su un terreno pertinente alla casa del 35enne, in una botola sotterranea, conservato in 15 buste trasparenti, singolarmente sigillate, due buste per l’immondizia di colore azzurro e due grossi involucri richiusi con carta e cellophane trasparente.