Mille virtù del carciofo, nell’orto, il fiore della primavera – Il Carciofo panato.

Il carciofo panato costituirà, per l’epatocita, uno stimolo più intenso rispetto a quello in pastella, ma inferiore a quello del carciofo fritto dorato, poiché l’uovo, protetto dallo strato esterno di pan grattato, non sarà esposto direttamente allo shock termico dell’olio bollente e i suoi lipidi non diventeranno totalmente saturi. Proponibile nelle diete dimagranti , nelle anemie sideropeniche, nella steatosi epatica, nella sindrome di Gilbert e in tutti i casi di ipofunzioni epato-biliare, esso svolgerà anche una marcata azione lassativa. Sarà controindicato nell’allattamento, nelle allergie, nella calcolosi della colecisti e nell’epatite virale in fase acuta, oltre che nella diverticolosi intestinale, nel diabete, nella celiachia e nelle pancreatiti.

Preparazione

Pulito e sezionato longitudinalmente il carciofo in due metà, ognuna di esse sarà tagliata in fette spesse circa mezzo centimetro, in modo da preservare al massimo il contenuto nutrizionale, racchiuso nell’involucro costituito dalla panatura.

A questo punto le fette di carciofo verranno passate in una ciotola con un uovo sbattuto e salato con un pizzico di sale marino fino e successivamente passate nel pan grattato.

Infine, esse verranno fritte in abbondante olio extra vergine d’oliva bollente e saranno estratto quando il pane all’esterno del carciofo sarà croccante e dorato. Scolate su carta assorbente, alle fette di carciofo si aggiungerà ulteriore sale marino fino, se necessario.

Come associarlo

Un paziente affetto da sindrome di Gilbert, tollererà benissimo il carciofo in pastella o panato, ma avrà bocca amara e difficoltà digestiva dopo aver consumato il carciofo dorato fritto. In questa patologia si potranno proporre i seguenti pasti: a) 140 g di lombata di vitello ai ferri, un carciofo in pastella e un quarto di ananas; b) un quarto di pollo arrosto, un carciofo panato e 150 g di fragole.

Di Patrizia Pellegrini Naturopata

Bioterapia Nutrizionale®

➡Per INFO , domande e curiosità potete contattare la naturopata:

☎ 3339995532
💌mail.patriziapellegrini@gmail.com
🌐 www.patriziapellegrini.com