Un natante da diporto di sette metri è andato in fiamme nel Golfo di Napoli nella serata di sabato. Salvi i tre occupanti, che hanno raggiunto il porto di Mergellina con l’aiuto di un diportista amico.

Immediato l’intervento del personale della guardia costiera della Campania.

In particolare, sul posto sono entrati in azione la motovedetta della capitaneria di porto e un’unità dei vigili del fuoco con il supporto dei sommozzatori. L’incendio è stato domato, ma il natante è poi affondato.