E’ stato fortemente voluto proprio sul territorio di Castel Volturno, tra l’altro a pochi metri dal Centro Sportivo del Calcio Napoli, e finalmente è ufficialmente nato il “Club Respiro Azzurro Pinetamare”. Gennaro Montuori, alias “Palummella” lo storico capo tifoso partenopeo e Marco Silva, rispettivamente presidente e vice, dopo mesi di valutazioni sono riusciti a trovare la perfetta location; ed è proprio lì il vero colpo, il “miracolo” come lo chiamano loro… Infatti sembrava mancare quella scintilla, nessuna “casa” riusciva a convincere i due fino a quando qualche giorno fa, la generosità ed ospitalità di Padre Antonio della Parrocchia “S.Maria del Mare” del Villaggio Coppola, ha fatto sì che il club trovasse la propria dimora nel posto migliore possibile. Infatti è stato messo a disposizione non solo un ufficio per il direttivo ma anche un grande auditorium dove sarà proiettata la partita del Napoli ad ogni occasione! Dicevamo calcio ma anche sociale; infatti l’intenzione è quella di lanciare un segnale straordinariamente positivo da un territorio troppo spesso pubblicizzato esclusivamente per notizie negative. Castel Volturno, ed il Villaggio Coppola nello specifico, è una comunità che con grande dignità, orgoglio e forza va avanti nonostante la totale ed oggettiva mancanza dello Stato, un angolo di Paradiso con potenzialità enormi dimenticato colpevolmente da una politica discutibile. E così il club vuole essere casa e sostegno per i giovani ma anche luogo di aggregazione e distrazione per tanti anziani soli che potranno avere l’amicizia e la “compagnia” di nuovi amici, in attesa ovviamente di tante iniziative sociali che rappresentano uno degli obiettivi del nuovo club quando le varie restrizioni legate al maledetto virus lo permetteranno. Lo sport è amicizia, aggregazione, condivisione, confronto ma mai violenza: questo è il pensiero e la mentalità dei fautori del club e quale migliore figura, come quella della casa del Signore, per rappresentare tale concetto! Nasce “Respiro Azzurro Pinetamare”: il Napoli avrà una nuova potente e sana spinta d’entusiasmo…