Parte da un intervento da 1,3 mln di euro, il progetto di riqualificazione della ex vetreria di 630 metri quadrati che si trova in via delle Zite a Napoli, nel quartiere Forcella. Il progetto di recupero “Forcella alla luce del giorno” prevede il restyling dell’opificio, ormai in disuso da oltre 20 anni

Il cantiere verrà ultimato entro l’estate e ‘La Casa di Vetro’, sarà pronta per ospitare progetti volti al contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato da Fondazione Peppino Vismara e Fondazione BNL – Gruppo BNP Paribas. Un luogo destinato a diventare il simbolo del riscatto dell’intero quartiere, ancora ferito dai proiettili della camorra, ma che oggi sente il bisogno di un riscatto dal passato.

Il progetto, promosso da L’Altra Napoli Onlus, è stato illustrato nei giorni scorsi a Napoli, nella libreria Feltrinelli piazza dei Martiri, alla presenza, tra gli altri di del vicesindaco Enrico Panini, il presidente dell’associazione L’Altra Napoli Ernesto Albanese, presidente de L’Altra Napoli Onlus, Carlo Borgomeo, presidente Impresa Sociale Con i Bambini, il responsabile comunicazione corporate e relazioni istituzionali gruppo Feltrinelli Massimiliano Tarantin, il presidente Fondazione BNL – Gruppo BNP Paribas Paolo Mazzotto.

Attraverso l’operazione si intende diffondere il valore educativo della musica, valorizzare il talento dei ragazzi, potenziare la capacità di interazione sociale, insegnare il lavoro di squadra, sviluppare il rispetto delle regole e coinvolgere le famiglie dei soggetti beneficiari. L’orchestra sarà seguita da 13 maestri e da un pool di educatori qualificati con il compito di sostenere i bambini nel percorso educativo attraverso la musica. – La chiesa dell’Augustissima Arciconfranternita della Disciplina della Croce: il progetto prevede la valorizzazione e la promozione dei siti culturali con l’obiettivo di creare sviluppo e lavoro. Mediante la nascita di cooperative costituite da giovani della zona che organizzeranno visite guidate, si intende promuovere l’intero aspetto socio turistico del quartiere.