Il tredicenne stava giocando una partita di pallone insieme ai compagni, quando improvvisamente si è accasciato a terra privo di sensi. E’ successo intorno alle 19 in un campetto di calcio di Piazza Carlo III a Napoli. Immediati i soccorsi da parte del 118. I sanitari hanno tentato di rianimare il ragazzino, subito trasportato al San Giovanni Bosco dove purtroppo è deceduto poco dopo.

Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso, presumibilmente dovuto ad un arresto cardiocircolatorio. Dolore e sgomento tra i compagni di calcio del ragazzino che si trovavano all’interno del centro sportivo.