E’ morto a Roma, dove era ricoverato da alcuni giorni, a quasi 91 anni, Luciano De Crescenzo. Soffriva di una patologia neurologica, le sue condizioni di salute si erano aggravate per una polmonite. Nato il 20 agosto del 1928, scrittore, filosofo, regista, napoletano. Napoli piange un uomo di grande cultura. Divulgatore,altresì conduttore di trasmissioni televisive, duttile nel sapere e nell’arte oratoria. E’ stato autore di saggi e romanzi tradotti in più lingue e distribuiti in 25 paesi del mondo; della sua penna gli si riconosce da sempre una vena ironica.

Roberta Salvati

La storia completa di Luciano De Crescenzo