Da oggi, venerdì 19 aprile e fino a domenica 5 maggio, saranno circa 570mila i passeggeri previsti in arrivo e partenza dall’Aeroporto Internazionale di Napoli. Parte infatti il maxi ponte per molti italiani che, tra festività pasquali, 25 aprile e 1 maggio, consentirà a molti di farsi una lunga vacanza. Dall’aeroporto partenopeo si stimano infatti 175mila passeggeri sulle rotte nazionali, 375mila sui voli di linea internazionali e 20mila sui voli charter. Le mete più gettonate saranno Londra, Parigi, Barcellona, Amsterdam e Berlino. Il network dei collegamenti sarà quest’anno di 106 destinazioni di linea dirette: 15 nazionali e 91 internazionali, con l’aggiunta di 10 nuove rotte rispetto al 2018 tra cui New York, Dubai, Oslo, Bilbao e Malaga.

Intanto per Capodichino è tutto pronto per la nuova rotta Napoli-Bilbao operata da Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Il nuovo collegamento per i Paesi Baschi sarà effettuato da Volotea sullo scalo di Napoli nelle giornate di martedi e venerdi.

“Siamo felici di aver intensificato i nostri investimenti nello scalo campano – afferma Valeria Rebasti Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea. – Bilbao e Napoli sono due città che hanno molti punti in comune: entrambe ricche di fascino e storia, offrono una vita culturale ricchissima e, stagione dopo stagione, hanno conquistato un numero sempre più ampio di turisti”.