Samir Fennane, un ragazzo di 16 anni nato a Torino è venuto a Napoli in vacanza alla metà di agosto per qualche giorno, ed è rimasto ipnotizzato dalla città partenopea; tant’è che ha deciso di raccontare in immagini la sua percezione del capoluogo campano.  In un piccolo film di poco più di due minuti, fresco ed intenso, ha condensato le immagini essenziali di Napoli: dai vicoli ai volti della gente, dal mare alle bellezze naturali. Una prospettiva meticolosa e vivida della città che mette insieme le immagini che i turisti portano con loro quando lasciano la città della sirena. Il video, pubblicato sul suo canale YouTube: Samir Fennane Vision, evidenzia il talento del giovane “video maker”, infatti Samir è autodidatta, vive a Torino, frequenta il terzo anno del liceo artistico e per la sua passione per le immagini ha messo su un canale YouTube tutto suo. Sua madre Ivana insegna in una scuola materna e spesso lo porta nelle città che lo interessano per aiutarlo a sviluppare la sua passione. “Si è innamorato di Napoli, si presta al racconto per immagini” commenta la mamma di Samir.
È dall’eta di 14 anni che il ragazzo coltiva questa passione per le immagini e ha sviluppato un’incredibile abilità di raccontare storie attraverso di esse. “Samir chiese a un amico di prestargli una macchina fotografica e non si è più fermato”. Ha continuato la donna.  Notato da un’azienda milanese che cercava un film maker, non è stato preso per l’età troppo giovane. “Ma ha deciso di coltivare questo talento: non chiede vestiti o altro, investe tutto quello che ha in attrezzature e si è già fatto apprezzare da fotografi di Torino che ogni tanto gli chiedono di collaborare”. Un ragazzo umile: “Mamma ho tanto da imparare, a testa bassa e vado avanti.”, ha riferito la madre.

video: Samir Fennane Vision