Come di consueto, è stato collocato l’albero di Natale in Galleria Umberto a Napoli. Il suo allestimento al centro del monumento, verrà curato dai commercianti dell’area.

Nei prossimi giorni sarà coperto di bigliettini con richieste di doni a Babbo Natale, appuntate tra un ramo e l’altro. Al momento, alcune letterine già chiedono la vittoria del Napoli in Champions o, più nobilmente, una casa per tutti i senza fissa dimora. E non mancano i timori per atti vandalici e furti che, spesso, vengono perpetrati da bande di ragazzi.

L’obiettivo è conservarne la legna, da riutilizzare poi illecitamente per il “fucarone” di Sant’Antonio il 17 gennaio, nelle piazze dei Quartieri Spagnoli.