Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, lanciando l’hastag #ripartiamodallosport ha annunciato via social che verranno presto effettuati importanti lavori di riqualificazione in alcuni impianti cittadini. “Firmeremo nei prossimi giorni – ha detto – un protocollo d’intesa con la Federazione Italiana Nuoto e il Ministero dello Sport per finanziare la manutenzione e la riqualificazione di tre importanti piscine della nostra città“.

Saranno tre le piscine che verranno riqualificate: la Nestore a Chiaiano per un totale di 340mila euro; la Bulgarelli a Poggioreale per un totale di 1.325.000 euro; la Galante a Secondigliano per 2 milioni di euro. “Metteremo in sicurezza e valorizzeremo anche altre aree dedicate alle attività sportive sempre insieme al Ministro dello Sport. In queste calde giornate di agosto noi non ci fermiamo“, conclude de Magistris.

In particolare saranno oggetto di riqualificazione anche il campo esterno del polifunzionale annesso alla scuola “IC Vittorino da Feltre”, nel quartiere San Giovanni per circa 232 mila euro; il rifacimento dell’impianto igienico sanitario ed elettrico dello “Stadio Landieri” a Scampia per circa 301mila euro; la realizzazione di un campo di padel nel parco “Corto Maltese” a Scampia con un investimento di circa 55mila euro.