Napoli ieri: anni 30’, arrivi e partenze dalla nuova Stazione Marittima di Napoli

La Stazione Marittima di Napoli fu completata nel 1936, dopo 3 anni dal bando di appalto, emesso dal Ministero dei Lavori Pubblici nel 1933, e vinto dalla società Ferrobeton.

142

I lavori, diretti dall’architetto Cesare Bazzani, iniziarono l’anno successivo, e furono terminati 2 anni dopo. Il molo allungato e la Stazione furono intitolate a Luigi Razza, Ministro dei Lavori Pubblici promotore del progetto, nome cassato dopo la caduta del regime fascista.

117

Oggi la Stazione è il terminal principale del traffico crocieristico e passeggeri del Porto di Napoli, nonché sede di un importante centro commerciale, centro congressi ed eventi.

141      171

Raffaele Cofano

Queste ed altre foto troverai cliccando qui> gli album di foto della Napoli di ieri e di oggi, nella nostra pagina Facebook