David Donatello dominato dal cinema partenopeo; ecco le cinque candidature per il premio miglior regista: in gara Mario Martone per “Capri-Reovlution“, Luca Guadagnino per “Chiamami col tuo nome“, Matteo Garrone per “Dogman“, Valeria Golino per “Euforia” e Alice Rohrwacher per “Lazzaro Felice“.

Dogman, naturalmente, è il film che presenta il maggior numero di candidature. Diretto da Matteo Garrone ha ben 15 nomination, segue a ruota Capri-Revolution di Mario Martone con 13.  “Loro” di Paolo Sorrentino e “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino concludono entrambi con 12.