La musica è nata a Napoli e da lì si è diffusa nel pianeta ed è diventata la colonna sonora della vita di tutti noi. Ed è giusto che ogni tanto, i giudici, i critici ed il pubblico, si ricordino che i napoletani, figli di quella terra così florida di artisti nobili e poliedrici, meritino di stare ai vertici delle classifiche. Il tempo passa, però, e con esso cambiano i modi di comunicare, anche con la musica, i sentimenti che fermentano nella nostra anima, anche quelli più controversi. E’ di Meta di Sorrento Anastasio, il rapper che ha appena sbaragliato gli avversari di X Factor 2018 e, da Sorrento, comincia la sua nuova sfida, nel mercato discografico, fatta a suon di ascolti, visualizzazioni e vendite. Esce il suo primo EP “La fine del mondo”, la visione di una realtà immobile che scatena tutta la rabbia esplosiva che Anastasio trasforma in puro spettacolo. Nel disco c’è la sua versione di “Generale”, il brano che ha decretato una svolta per il giovane rapper, nel percorso compiuto ad X Factor, perché ha messo in luce la sua capacità di prendere un capolavoro, come quello di De Gregori, stravolgerlo e catturare immediatamente pubblico, giudici e critica. Sorprende, nei suoi testi, l’assenza di eroi negativi come la droga e i social e, persino l’amore non è molto contemplato. Cosa che, per un’opera prima è quasi un record. Ciò che invade e pervade nelle sue canzoni, è la sua visione del mondo, dove le stelle vengono vomitate e non ammirate.

Naomi è un’altra giovane napoletana che è arrivata seconda ad X Factor. Ha dedicato la sua vita completamente alla passione per il canto, ha studiato canto lirico al conservatorio ed è un soprano. Naomi però stupisce tutti nel talent esibendosi in una versione letteralmente esplosiva di “Bang Bang” di Jessie J., riscuotendo enorme successo. Se avesse presentato un altro inedito forse avrebbe potuto vincere.  Un piazzamento, comunque, che vale molto per un’artista partita con la lirica e che durante i due mesi del programma ha sperimentato diversi generi dimostrando una versatilità fuori dal comune, che la colloca sicuramente in una posizione di prestigio. Una vera e grande promessa della musica italiana, che sarà in grado di coniugare la sua voce bionica con la ritmica incalzante del rap. 

Durante la Finale 2018 di X Factor, sul palco del Mediolanum Forum si sono esibiti anche Marco Mengoni, iMuse, i Thegiornalisti e Ghali.

Buona Musica a tutti