Si chiamava Stefania Fragliasso, la donna di 76 anni trovata morta nel letto del suo appartamento legata e imbavagliata. Il ritrovamento è avvenuto al terzo piano di uno stabile di via Santa Lucia ai Filippini 176, alla periferia orientale di Napoli, nella zona di Gianturco. A trovare la pensionata priva di vita è stato il marito al suo rientrato a casa.

Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri, si tratterebbe di una rapina finita male, la porta d’ingresso non sarebbe stata forzata dall’esterno. Possibile, quindi, che la donna abbia aperto la porta ai rapinatori.