Incidente mortale ieri a Scampitella, in provincia di Avellino, dove un operaio di 52 anni, Salvatore Scognamiglio, è deceduto dopo essere stato travolto da un Suv. L’uomo stava lavorando in un cantiere di via Città di Contra, quando il mezzo lo ha travolto e sbalzato per diversi metri.

L’autista del fuoristrada, un 44enne del posto, è scappato ma poco dopo è stato rintracciato e dovrà rispondere di omicidio stradale e omissione di soccorso. Sottoposto agli esami tossicologici e alcolemici, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino per i rilievi e per stabilire la dinamica esatta dell’incidente. I colleghi della vittima hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma per lui non c’era già più nulla da fare. Il 52enne, originario di Ercolano, in provincia di Napoli, era impegnato in un cantiere per l’installazione della fibra ottica.