Non ce l’ha fatta Maria Pia Di Stasio, il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. La ragazza, 24 anni di Auletta, è rimasta coinvolta in un incidente stradale avvenuto il 4 dicembre scorso, proprio nel piccolo comune in viveva in provincia di Salerno.

I famigliari della ragazza ha dato il consenso per la donazione degli organi, che daranno speranza ad altre persone. Maria Pia lavorava nell’agriturismo di proprietà del fidanzato. La giovane era finita fuori strada con la sua auto andando a sbattere contro un albero nella zona di Cerreta. Fu trasportata prima all’ospedale Luigi Curto di Polla ma viste le condizioni disperate i medici disposero il trasferimento nel reparto di Rianimazione del Ruggi d’Aragona di Salerno.