E’ giallo sul ritrovamento del corpo senza vita di Davide Pignataro, 31enne di Castellammare di Stabia, nel napoletano. L’uomo si trovava in Messico a bordo della nave da crociera Princess Cruises, su cui era in servizio dopo aver lavorato come ufficiale di macchina a bordo di diverse navi negli ultimi anni. La sera prima del ritrovamento del corpo, l’uomo aveva trascorso qualche ora al bar in compagnia degli amici e dei colleghi di lavoro, ma poco dopo è stato ritrovato senza vita all’interno della sua cabina

Diplomato all’Istituto Nautico di Piano di Sorrento, aveva rapidamente intrapreso la carriera di ufficiale con diversi imbarchi, che lo hanno portato a lavorare in giro per il mondo. Il suo corpo esanime è stato rinvenuto in cabina proprio nel momento in cui sarebbe scattato il suo orario di servizio.

La notizia si è velocemente diffusa nella sua città di origine, dove parenti e amici si sono chiusi nel dolore  e nel silenzio. La salma di Davide Pignataro arriverà in Italia nei prossimi giorni, mentre un medico è partito alla volta del Messico per comprendere le cause dell’improvvisa scomparsa del giovane ufficiale.