Un biglietto minatorio è stato trovato ieri sull’ingresso del centro sociale Insurgencia ai Colli Aminei a Napoli. Nel 2010 gli attivisti denunciarono un attacco con bottiglie molotov contro lo stabile occupato.

«Se questo biglietto che abbiamo appena trovato appiccicato fuori la porta del nostro centro sociale voleva essere una minaccia rivolta a me e a Ivo sappiate che non ci fate nessuna paura. Piuttosto uscite allo scoperto, vigliacchi»

In questo post la consigliera comunale di area DeMa Eleonora de Majo, lascia intendere che non si piegherà alle intimidazioni. Il biglietto è indirizzato anche al presidente municipale del Rione Sanità Ivo Poggiani.

Numerosi gli attestati di solidarietà ai due consiglieri.