Lo scorso 20 giugno si è celebrata la Giornata Mondiale del Rifugiato e proprio in questa data è stato pubblicato “Under the canopy”, la prima opera discografica di “MigrAngels“, band nata nel dicembre 2016 nell’ambito della collaborazione tra Agape srl Impresa Sociale, Il Rosone, Villa Angela e la Parrocchia di Sant’Antonio da Padova di Trecase che mette alla luce l’integrazione  dei cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale ospitati nei Centri di accoglienza straordinaria del Vesuviano.
L’iniziativa culturale vede le tradizioni  musicali di alcuni migranti originari del Senegal, della Nigeria e del Camerun fondersi con quelle più propriamente mediterranee ed europee. I Suoni, le atmosfere e le parole s’intrecciano con l’obiettivo annunciato di creare atmosfere che abbattono le barriere e trascinano l’audience, mesmerizzandola in un vortice di emozioni. l’esplosione di sensazioni  consente di oltrepassare gli ostacoli linguistici.