Le più belle canzoni napoletane, scelte e commentate da un’amica piemontese… “Michelemmà”

Abbiamo fin qui analizzato alcune tra le più belle canzoni napoletane che fanno parte di quella tradizione che, per circa un secolo, ha prodotto le più straordinarie melodie e i testi più poetici della musica leggera di tutti i tempi.
Chiudiamo questa rassegna con un testo che ci riporta alle origini, forse seicentesche di questa e di molte altre canzoni partenopee: “Michelemmà”, erroneamente attribuita a Salvator Rosa, è una canzone di anonimo, a ritmo di tarantella, composta forse all’epoca delle prime invasioni turche, pubblicata nel 1700.

Self-portrait_by_Salvator_Rosa
Sul significato di questo testo sono state fatte numerose ipotesi:
1)Michelemmà” potrebbe significare “Michela è mia” .
2) Potrebbe essere un intercalare del tipo “Michela là, Michela là“.
3) Il termine “scarola” si potrebbe interpretare con il significato di
schiava“, ma nel Dizionario di Napoletano di Antonio Altamura si propende per quello di “ragazza riccia“.
4) secondo un’altra ipotesi, più probabile, come spesso capita nelle canzoni d’epoca, qui non si tratterebbe di una ragazza in carne e ossa, ma di un “simbolo” , forse un’isola (che potrebbe essere l’Isola
d’Ischia) che sta in mezzo al mare, molto riccioluta (con numerosi rilievi) dove, secondo la tradizione, i saraceni solevano fare un sosta.
Michele” potrebbe allora essere “San Michele“, il Santo Patrono.
Il testo di questa canzone sarebbe ispirato a un canto popolare, raccolto a Serrara d’Ischia, in cui compaiono i versi “è nata una scarola
mmiezz’ o mare / li turchi se la jocano a premere…”.
Per un maggior approfondimento sul significato del testo, si consiglia di andare su un blog di “Tarantelluccia” di Mimmo Guarino.
Diventata molto famosa, questa canzone fu interpretata da molti cantanti napoletani, tra cui Sergio Bruni, Fausto Cigliano, Massimo Ranieri.
Qui ve la presentiamo nella bella versione di Roberto Murolo, uno dei più grandi interpreti della canzone napoletana classica.

Fernanda Zuppini