Mi vuoi
lo sento nel vento
nel pianto di un cigno
nel dolore liquido
di una pioggia selvaggia
Le mie unghie
laccate di rosso
tra le lenzuola stanche
cercano le tue mani
fatte di cielo e terra
La mia pelle
ha il sapore del cedro
piantato lungo le acque
e il profumo del pane
appena sfornato all’alba
Sono nuda di occhi
racchiusa tra fogli
di lavanda antica
lasciata evaporare dal tempo
Mi vuoi
mentre conto
perle di rosario
e giuro
di non amare
uomo senza un dio
crocifisso sulla pelle.

Clara Chiariello

Sono nata a Napoli il 08/03/1953, sono sposata con due figli ed ho studiato Chimica

1° Premio L. Grillo / 2° Premio C.Pezzullo / 1° Premio Giuria Popolare Contest “Versando Versi” / 2° Premio Contest “Versando Versi”/Menzione d’onore Ambasciatore del sorriso2015/ Menzione d’onore Ambasciatore del sorriso 2016/Menzione Speciale Premio “Le Trame di Neith/Plauso Letterario”Diciamolo con la Poesia” 1°-2°-3° Premio Casa Cristalli di Roma Diploma d’onore Premio Cupido S.Valentino. Terza classificata premio MARIGLIANUM 2017. Diploma d’onore Premio Ginestra 2017. Primo premio Versando Versi 2018/ Menzione D’onore premio Citta’ di Capri 2018.


Farepoesia” è uno spazio interamente dedicato ai versi scritti da Voi. Chiunque voglia far conoscere le proprie poesie, aforismi, racconti e chi lo desidera una breve biografia, può inviare tutto a info@napoliflash24.it.  Durante la settimana, saranno selezionate e pubblicate alcune poesie sulla nostra testata online, sulla pagina Facebook di Napoliflash24  e sulla pagina Twitter del nostro sito. Lo scopo di questo spazio poetico, è quello di far conoscere i poeti e gli scrittori tra i nostri lettori. Tutti possono “Farepoesia“, attendiamo solo di leggere i vostri versi e pubblicarli. A fine anno 2019, sarà possibile inoltre partecipare ad un concorso: i testi più cliccati, saranno premiati con una targa premio. “Farepoesia” sarà uno spazio che permetterà a chiunque, di esprimersi attraverso l’arte poetica. Chi non ha mai provato un’emozione davanti ad un tramonto, o pianto per la nascita di un figlio, o amato tanto fino a soffrirne? Tutti hanno la poesia dentro, dovete solo portarla alla luce.  Trasmettere significa portare alla luce.