Passeggeri e appassionati da oggi potranno lasciare testimonianze musicali del proprio passaggio, grazie al Rotary Club Campania-Napoli che ha donato lo strumento ad ANM 

Mercoledì 25 settembre alle ore 16.00 alla stazione Municipio del metrò Linea 1ANM inaugura l’installazione permanente del pianoforte donato dal Rotary Club all’Azienda. All’iniziativa intervengono l’Amministratore Unico ANM Nicola Pascale, il presidente in carica del Rotary Club Campania-Napoli Gianluca Calise, l’ex Presidente del Rotary Luigi Laino, l’Assessore ai Giovani e al patrimonio del Comune di Napoli Alessandra Clemente.

A seguire l’esibizione per piano e voce dei musicisti Daniela Somma Raffaele Manfredonia che per l’occasione propongono al pubblico in transito in stazione, un repertorio acustico di brani inediti e di celebri cover.

Pianista: Daniela Somma

Inizia lo studio del pianoforte all’età di 6 anni, si diploma nel 2003 al Conservatorio di Musica G.Marucci di Salerno, dove continua gli studi in composizione sotto la guida della compositrice internazionale Lucia Ronchetti. Nel 2015 consegue la specialistica in musica jazz al Conservatorio di Avellino D.Cimarosa. Nel 2005 partecipa ai corsi del Berklee College of Music ad Umbria Jazz dove vince una borsa di studio durante un’audizione tenuta a Barcellona.

Cantante: Raffaele Manfredonia
Inizia a studiare musica all’età di 6 anni con i nonni, Maria Kelly ( cantante jazz ) e Austin Forte Trombettista e compositore.
La sua formazione artistica inizia alla Scuola di Teatro Carlo Croccolo (all’età di due anni ). Consegue poi il diploma di attore “ Zero de conduite “ Napoli e quello di Canto con  Maria Fusco insegnate al “ conservatorio san Pietro a Maiella di Napoli “ dove studia piano, violino e tromba. Studia produzione e arrangiamento presso la “ Sub Bass Accademy “ di Londra dove consegue la specializzazione in cantautorato. Ottiene il Secondo  Posto al “ Premio Benedetta Giovagnini “ 2016 con una sua canzone Inedita  e il Primo posto al Festival della canzone italiana, miglior cantautore e miglior singolo. Arriva finalista al Tour music fest (festival europeo di musica). Attualmente è impegnato con il progetto Rha.ma progetto interamente italiano, genere Elettro-Pop il cui titolo sarà “ essere ed insistere”, un viaggio attraverso la quotidianità che attraversa sonorità elettroniche frutto di anni di ricerca e sperimentazione.