L’attaccante del Napoli Dries Mertens è protagonista della clip pubblicata sui profili social del museo Madre nell’ambito di Intervallo Napoli, 2020. La Fondazione Donnaregina è dietro il progetto originale per le arti contemporanee di Napoli che usufruisce di fondi POC (Programma Operativo Complementare) 14-20 nell’ambito di Piazza Madre, diretto da Eduardo Castaldo. Il video racconta la città di Napoli sospesa e svuotata per l’emergenza Covid-19. Una sorta di diario di bordo in cui “l’intervallo”, che riprende l’omonimo storico format Rai, diventa, così, la cesura sulla linearità del nostro quotidiano, causata dalla diffusione improvvisa e globale del Covid-19.