I rumors da tempo lo danno come papabile prossimo calciatore in maglia azzurra ma a Napoli, senza che vi sia ancora l’ufficialità dell’arrivo del giocatore colombiano, è gia James Rodriguez mania. Il calciatore sembra essere entrato nel cuore dei napoletani e ora, a confermarlo, è anche il suo ”ingresso” nel tempio dei presepi: San Gregorio Armeno. Già, perchè nella bottega di arte presepiale del maestro Marco Ferrigno, Rodriguez è spuntato tra le altre statuine, con la maglietta del Napoli, raffigurato con il braccio destro alzato, la divisa da gioco e le scarpette gialle. “Anche se manca ancora l’ufficialità Rodriguez è già entrato nei nostri cuori – ha spiegato Ferrigno – un gruppo di turisti spagnoli che era in visita a Napoli ha detto che è un ottimo calciatore. Siamo felici, speriamo che con lui si possa far ancora meglio degli anni precedenti”.


Che il giocatore di proprietà del Real Madrid sia il primario obiettivo del Napoli per rinforzare la squadra azzurra, lo si è capito anche nella conferenza stampa di Dimaro, dove Carlo Ancelotti ha parlato del suo imminente ingresso in squadra, ma soprattutto del numero di casacca che porterà: il 10. “L’importante che sia la maglia del Napoli, poi si vede…A parte tutto, si fa un gran parlare, c’è molta attesa e frenesia, ma ci vuole tempo e pazienza. Ci auguriamo possa arrivare“.